Dove sei: Prima pagina > Attualità > Ragusa > Domenica sarà ... Continua
Attualità
RAGUSA - 12/10/2017
In Sicilia i volontari delle Delegazioni guideranno i visitatori lungo 14 itinerari tematici

Domenica sarà giornata Fai a Ragusa e Scicli

Visite possibili al cimitero storico superiore nel capoluogo ed al Museo del Carmine a Scicli
Duccio Gennaro
Foto

Sono due i siti iblei che saranno aperti domenica in occasione della campagna per la raccolta fondi «Ricordiamoci di salvare l’Italia», promossa dal Fai giovani. La Delegazione di Ragusa parteciperà con la visita guidata dello storico cimitero superiore ed il Gruppo di Scicli sarà attivo per le visite al Museo del Carmine (foto).I visitatori saranno guidati da esperti nel corso della giornata da esperti che illustreranno le peculiarità dei due siti. In Sicilia i volontari delle Delegazioni Fai guideranno i visitatori lungo 14 itinerari tematici che comprendono 50 luoghi, molti dei quali inaccessibili o poco valorizzati. Ogni itinerario connetterà i luoghi di una determinata città accomunati da una prospettiva particolare: la musica, l’acqua, il cielo, le tradizioni artigiane, l’amore sacro o l’amore profano e così via.

«La prima edizione della Giornata Fai d’Autunno – dice Giulia Miloro, Presidente Fai Sicilia – raccoglie l’eredità della Fai marathon, ed è un evento nazionale di sensibilizzazione e di raccolta fondi. Un appuntamento per riscoprire le nostre città, interamente ideato e realizzato dai Gruppi Fai Giovani, che in Sicilia, con grande orgoglio, crescono di anno in anno. Tutto questo è reso possibile grazie al fondamentale supporto delle Delegazioni Fai, impegnate da ormai vent’anni nella tutela e valorizzazione del patrimonio storico, artistico e paesaggistico della Sicilia».

Versione classica di Corrierediragusa.it
Corriere di Ragusa Srl – P.Iva: 01404940882