Dove sei: Prima pagina > Attualità > Ragusa > Tutti gli sgravi ... Continua
Attualità
RAGUSA - 10/10/2018
Il delicato tema delle efficienza energetica

Tutti gli sgravi fiscali 2018 per sostituire le caldaie vecchie

Ecco tutte le informazioni che servono
Redazione
Foto

Quando si parla di efficienza energetica, una delle voci più importanti è quella che concerne le caldaie. Per tutto il 2018 ci sono delle detrazioni fiscali pensate proprio per chi ha deciso di sostituire la propria caldaia obsoleta con un modello più recente.

Gli incentivi in questione sono stati pensati per facilitare tutti gli interventi di riqualificazione energetica e, entrando nello specifico, si parla di una detrazione pari al 65% di quelli che sono le spese che il contribuente va a sostenere per l´acquisto e l´installazione di una nuova caldaia. Gli incentivi, si badi bene, riguardano l´acquisto di impianti con pompe geotermiche, pompe di calore ad alta efficienza, caldaie a condensazione di classe A con annessi impianti di termoregolazione evoluta. Se si scelgono caldaie di classe inferiore alla A, allora la detrazione diminuisce e sarà pari al 50% delle spese.

Entrando nello specifico, l´Ecobonus Caldaie 2018 prevede una detrazione pari al 65% per coloro i quali scelgono una caldaia a condensazione di classe A, o superiore, con sistemi di termoregolazione evoluta.

La detrazione scende al 50% se si decide di optare solo per una caldaia a condensazione di classe A, mentre non sono previsti sgravi per chi acquista una caldaia di classe B.

Si deve anche sottolineare che queste spese si possono detrarre dalla dichiarazione dei redditi sia tramite Modello Unico 2018 che tramite 730.
Altro punto fondamentale che va sempre tenuto a mente è che l´impianto deve sempre essere revisionato. Se, in un controllo, il proprietario dello stesso non dimostra di aver eseguito tutti i controlli imposti dalla legge, la sanzione che può essere comminata è di un massimo di 3.000 euro.

Come si può notare, è molto importante stare al passo con i tempi e, soprattutto, essere sempre in regola con quelli che sono i controlli stabiliti dalla legge. Inoltre, proprio grazie a tutti questi incentivi previsti, il tutto diventa anche estremamente conveniente. Questi vogliono, infatti, agire come molla per permettere a tutti di migliorare l´efficienza energetica della propria casa. Tutto ciò è importante anche per quel che riguarda i tanto agognati tagli in bolletta. Non si ha un risparmio solo sull´acquisto, quindi, ma scegliendo un modello più nuovo ed efficiente, si va a risparmiare anche sui consumi in genere.

Versione classica di Corrierediragusa.it
Corriere di Ragusa Srl – P.Iva: 01404940882