Dove sei: Prima pagina > Attualità > Vittoria > Obbligo chiusura ... Continua
Attualità
VITTORIA - 01/01/2018
Primo incontro ufficiale tra l´assessorre regionale Mimmo Turano ed i vertici di Assipan Sicilia

Obbligo chiusura settimanale per panificatori

L´obbligo di un giorno di chiusura, previsto anche il regime di turnazione
Redazione
Foto

Il 2018 porta co sè delle grandi novità in tema di panificazione a livello regionale: l’attuale decreto sulla panificazione non verrà né stravolto né abrogato dalla nuova Giunta regionale presieduta da Nello Musumeci. Viceversa, implementato e migliorato. A confermarlo, in occasione del primo incontro ufficiale con i vertici di Assipan Sicilia Confcommercio Imprese per l’Italia Salvatore Normanno, presidente, e Giacomo Zimbardo (vice) è stato il neo assessore alle Politiche Produttive della Regione Mimmo Turano (foto). Preservato dunque l’aspetto centrale del decreto (presto giungerà il nuovo disegno di legge definitivo) ovvero l’obbligo di un giorno di chiusura durante la settimana.

I panificatori dell’intera regione potranno decidere in totale autonomia se scegliere il regime di turnazione (determinato in assemblea a maggioranza) le domeniche e nei festivi oppure attenersi alle regole del decreto con obbligo di chiusura. Possibile aggiunzione –come espresso durante il dibattito dall’assessore alle Politiche Produttive Turano– potrebbe riguardare la cosiddetta «turnazione compensativa» con un giorno di riposo a scelta durante la settimana anziché obbligatorio per la sola domenica".

Versione classica di Corrierediragusa.it
Corriere di Ragusa Srl – P.Iva: 01404940882