Dove sei: Prima pagina > Cronache > Ragusa > Vento fortissimo: ... Continua
Cronache
RAGUSA - 14/04/2018
Il picco per tutto il pomeriggio

Vento fortissimo: decine di interventi di pompieri e protezione civile. Alberi divelti e serre distrutte

Si raccomanda sempre la massima prudenza
Redazione
Foto

Dalle prime ore di sabato tutte le squadre disponibili del comando provinciale dei vigili del fuoco operano nel territorio ibleo per far fronte ai danni causati dal forte vento che imperversa negli iblei. Numerosissime le richieste di intervento per pali della pubblica illuminazione divelti, alberi e rami sulla sede stradale, cavi telefonici sganciati dai pali di sostegno, insegne pubblicitarie divelte dal vento serbatoi di acqua posti nei terrazzi resi pericolosi perché mossi dal vento. I territori maggiormente interessati Ragusa città, Ragusa Ibla, Marina di Ragusa, così come Vittoria, Scoglitti, Acate e Comiso, dove un albero è caduto vicino ad una abitazione in via Biscari (foto), per fortuna senza causare feriti o danni alle cose. La sala operativa ha dato priorità a richieste di intervento nelle quali a diverso titolo sono coinvolte persone, un incidente stradale sulla Ispica Rosolini, un ascensore bloccato per mancanza energia elettrica con minorenne all’interno a Ragusa.

Sono stati 20 gli interventi effettuati nel corso della mattinata, fino alle ore 12 della giornata di sabato 14 aprile, dall´ufficio di Protezione Civile nelle zone costiere e nell’area urbana di Ragusa. Chiuse le Ville e i Giardini Comunali. Danni ingenti si sono registrati lungo la fascia trasformata con serre praticamente sventrate. E poi ancora alberi sradicati, pali della luce divelti e cartelloni pubblicitari pericolanti sia in città che lungo la fascia costiera. Non si segnalano situazioni critiche o feriti da parte dei vigili del fuoco, ma occorre prestare prudenza e limitare gli spostamenti al minimo.

Il sindaco Federico Piccitto ha attivato il centro operativo comunale di protezione civile e invita i cittadini a prestare la massima attenzione negli spostamenti fuori e all’interno della città. Sono attivi, per le segnalazioni i seguenti numeri: Sala operativa Polizia Municipale: 0932/676771, Sala operativa Protezione Civile: 0932/676882-5, Numero verde protezione civile soccorso a mare: 800896997.

Ecco le altre raccomandazioni utili per:

- i diportisti a rafforzare gli ormeggi e mettere a riparo le imbarcazioni;

- i cittadini a stare lontani da alberi, strutture precarie e vulnerabili, evitando la fruizione di aree costiere e dei lungomare;

- i commercianti a controllare l’ancoraggio di strutture all’esterno delle proprie attività;

- i gestori di impianti pubblicitari e affissionistici a verificare la tenuta delle proprie installazioni;

- le imprese di costruzioni a controllare ponteggi, gru e ogni altra struttura presente nei cantieri edili.

Sono attivate comunicazioni e aggiornamenti continui con le strutture dei comuni limitrofi e con le strutture regionali e nazionali.

Versione classica di Corrierediragusa.it
Corriere di Ragusa Srl – P.Iva: 01404940882