Dove sei: Prima pagina > Sicilia > Palermo > Ecco le scelte ... Continua
Sicilia
PALERMO - 21/09/2018
Alla presidenza dell´Irsap va l´ex presidente del Consiglio provinciale

Ecco le scelte "iblee" di Musumeci e Miccichè

Ecco i loro compiti
Duccio Gennaro
Foto

Musumeci e Miccichè, un colpo per uno non fa male a nessuno. Presidente della Regione e Presidente dell’Ars piazzano consulenti ed esperti ai posto di comando onorando l’impegno che gli interessati hanno profuso nelle recenti campagne elettorali. Nello Musumeci nella raffica di nomine in vari settori si sottogoverno ne ha trovato uno per Giovanni Occhipinti, insediato quale presidente all’Irsap, l´Istituto che raggruppa le ex Asi. Occhipinti, già amministratore alla provincia, imprenditore e con un passato in Forza Italia, all’ultima campagna elettorale ha »giocato» nella squadra di Giorgio Assenza nel movimento «Diventerà Bellissima» che fa riferimento proprio a Musumeci. La nomina rafforza la presenza di Musumeci sul territorio ibleo che ha un altro punto di riferimento con Giovanni Occhipinti al quale toccherà gestire le aree ex Ai delle nove provincie siciliane.

Il presidente dell’Ars Gianfranco Micciché non è stato con le mani in mano e da qualche settimana ha contrattualizzato Giancarlo Cugnata per una consulenza da 10.000 euro in materia « tecnico scientifica » non meglio precisata. Cugnata ha fatto sempre politica ed in passato è stato coordinatore di Grande sud. Ha cominciato da consigliere provinciale, è stato poi assessore alla Pubblica Istruzione alla Provincia e si è mosso sempre nell’ambito del centro destra, partendo da Forza Italia, di cui è stato tra i primi sostenitori a Ragusa.

Versione classica di Corrierediragusa.it
Corriere di Ragusa Srl – P.Iva: 01404940882