Dove sei: Prima pagina > Sicilia > Palermo > Siciliani senza ... Continua
Sicilia
PALERMO - 04/10/2018
Negli ultimi 15 anni via 177 mila persone, di cui ben 126 mila giovani

Siciliani senza lavoro. Per i giovani un esodo senza fine

Per lo Svimez servono un massiccio investimento in infrastrutture e servizi per l´Industria
Duccio Gennaro
Foto

Un esodo senza fine. E’ quello dei giovani siciliani in cerca di lavoro. Negli ultimi 15 anni, secondo il rapporto Svimez (Agenzia per lo sviluppo dell’Industria nel Mezzogiorno) negli ultimi 15 anni dalla Sicilia sono andati via 177 mila persone, di cui ben 126 mila giovani. Un dato preoccupante che non fa crescere l’economia isolana che è ancora al passo anche raffrontata rispetto alle altre regioni del Mezzogiorno. La Sicilia è quella con la minore crescita, +0,4 per cento. Rispetto a 1,4 delle altre regioni meridionali. Il dato sull’occupazione dice tutto. I giovani tra i 15 e i 34 anni non trovano occasioni di lavoro ed il calo nel settore riguarda il 26 per cento.

Uno su quattro insomma sceglie di andare al Nord o anche fuori Italia con Germania e Gran Bretagna tra le mete preferite. Per arginare questa fuga servono investimenti pubblici in Infrastrutture ed un pieno utilizzo dei fondi europei visto che solo l1,2 per cento viene speso mancando così una grande opportunità. Questo quadro a tinte fosche è completato dagli indicatori sociali perché in Sicilia mancano asili nido, l’assistenza domiciliare è carente e la carente assistenza sanitaria spinge molti a rivolgersi a strutture del Nord.

Versione classica di Corrierediragusa.it
Corriere di Ragusa Srl – P.Iva: 01404940882