Dove sei: Prima pagina > Sicilia > Siracusa > Autopsia conferma: ... Continua
Sicilia
SIRACUSA - 06/01/2018
L´esame eseguito nella camera mortuaria del cimitero di Pachino

Autopsia conferma: fattorino morto per i morsi dei cani

Agatino Zuccaro, catanese, 55 anni, vittima dell´aggressione di tre cani corso
Duccio Gennaro
Foto

Agatino Zuccaro è morto per i morsi inferti dai cani. Lo ha confermato l’autopsia eseguita sul cadavere del fattorino di 55 anni catanese, che doveva consegnare dei pacchi presso un agriturismo di Portopalo martedì scorso.

L´autopsia è stata eseguita nella camera mortuaria del cimitero di Pachino dal medico legale Giuseppe Caldarella incaricato dalla Procura di Siracusa, che ha già indagato il proprietario della struttura per omicidio colposo. Agatino Zuccaro si è introdotto nella struttura quando, secondo una ricostruzione dei carabinieri, è stato sbranato dai tre cani di razza corso.

E’ successo martedì:
Orribile morte per un uomo di 55 anni. Il corpo di Agatino Zuccaro, catanese, dipendente della sede Sda di Catania, è stato trovato riverso a ridosso di un albero nei pressi di un agriturismo di contrada Pagliarello a Portopalo. Secondo le prime ricostruzioni dei Carabinieri della locale stazione l’uomo è stato aggredito da tre cani corso mentre si accingeva a consegnare un un pacco. Gli inquirenti intervenuti sul posto hanno trovato sul corpo privo di vita lacerazioni profonde alle braccia ed alle gambe.

L´uomo, a bordo del camioncino della ditta, sarebbe entrato nella proprietà. Sceso dal veicolo avrebbe cercato i proprietari per consegnare un pacco, ma sarebbe stato aggredito dai cani. Il corpo è stata trovato lontano dal mezzo e si fa strada anche di un malore dovuta allo spavento prima dell’aggressione dei cani. Agatino Zuccaro non è riuscito a scappare ed ha finito la sua corsa nei presso dell’albero presso cui è stato ritrovato. E’ stata disposta l’autopsia per chiarire le cause del decesso.

Versione classica di Corrierediragusa.it
Corriere di Ragusa Srl – P.Iva: 01404940882