Dove sei: Prima pagina > Sport > Modica > Volley Modica non ... Continua
Sport
MODICA - 14/01/2018
Volley, serie B: pubblico entusiasta al "Geodetico" per il derby ibleo

Volley Modica non dà scampo al Pozzallo, incapace di reagire

Prestazione impeccabile del sestetto di Benassi che coglie il secondo successo in campionato
Duccio Gennaro
Foto

Volley Modica- Gabbiano Pozzallo:: 3-0 (25/18, 31/29, 25/21)

Volley Modica: Curridori 1, Tona, Battaglia 9, Incatasciato 1, Pappalardo 12, Melilli 2, Di Pasquale 13, Genovese 16, Vitanza, Modica 3, Assenza (L1), All. Benassi

Gabbiano Pozzallo Amore 8, Prefetto 2, Di salvo 7, Bafumo 1, Salerno 9, Muscarà 8, Salonia 8, Fasanaro 5, Canto, Battaglia, Alibrandi, Puglisi. All. Prefetto

Arbitri: Rosa Privitera di Melilli e Martina Rossitto di Modica


E’ festa grande in campo e in tribuna per il Volley Modica. La seconda vittoria in campionato arriva sulla vice capolista Pozzallo in un derby molto sentito da entrambe le parti. Il successo è dunque più dolce in casa biancazzurra grazie ad ua prestazione impeccabile ed alla prova di alcuni giovani come Curridori, Genovese e Paolo Battaglia che hanno dato finalmente il meglio di sé. Bene l’ultimo arrivato in casa Volley, Leonardo Genovese, autore di ben 16 punti, manche Battaglia con i suoi 9 punti sembra essere tornato al suo miglior rendimento. Pozzallo ha deluso, ci ha messo poca anima nonostante l’importanza della gara e tra gli ospiti è serpeggiato un certo nervosismo tra i giocatori in campo e la panchina, sintomo di un malessere che era già venuto a galla nella risicata vittoria di una settimana fa contro Partanna. Salerno, puntualmente stoppato da Pappalardo, e Di Salvo non sono stati all’altezza della situazione ma tutta la squadra è stata al di sotto del minimo sindacale La vittoria del Volley Modica è meritatissima e non fa una grinza e Pozzallo deve invece fare un bell’esame di coscienza.

Parte bene Modica con Pappalardo in giornata e Di Pasquale (foto) che non sbaglia sotto rete. Il primo set dopo una partenza in equilibrio va ai modicani, 25-18. Risponde subito Pozzallo nel secondo set e si porta sul 4-0, Benassi dà fiducia a giovani, manda in campo l’esordiente Tona con Melilli e Incatasciato. Pozzallo non si ferma e va sul 5-10. Poi rimonta Modica e si arriva al 21 pari con un Geodetico al top dell’entusiasmo. Modica non sbaglia in battuta e ricezione e fa suo il set ai vantaggi, 31-29. Modica insiste con i suoi leader Pappalardo e Di Pasquale e sente già odore di vittoria. Va sul 19-13 ma Pozzallo rimonta bene con orgoglio, 19-18. Pappalardo non si fa pregare, ne piazza tre sotto rete ed è vittoria.

Versione classica di Corrierediragusa.it
Corriere di Ragusa Srl – P.Iva: 01404940882