Dove sei: Prima pagina > Sport > Modica > Modica senza pensieri ... Continua
Sport
MODICA - 13/04/2018
Calcio, Promozione/D: ultima gara in trasferta del campionato per i rossoblù

Modica senza pensieri e con i giovani affronta Marina Ragusa

E´ una partita senza alcun interesse di classifica per entrambe
Duccio Gennaro
Foto

Modica incompleto ma deciso ad onorare l’impegno con il neo promosso Marina di Ragusa. All’Aldo Campo il tecnico Franco Rappocciolo presenta una formazione «giovane». Mancano infatti, Totò Incardona, Nino Galfo e Ciccio Spadaro e gli squalificati Salvatore Campailla e Marco Livia. I rossoblù vogliono affrontare comunque al meglio l’avversario anche perchè non ci sono in ballo interessi di classifica.

Dice il direttore sportivo, Ettore Cannella (foto): «Affronteremo il Marina di Ragusa con due consapevolezze quella della forza dell´avversario che ha dominato il campionato e quella delle nostre qualità. Dobbiamo ripartire dallo zoccolo duro di questo splendido gruppo. Nel girone di ritorno abbiamo dimostrato tutte le nostre qualità grazie anche al mister che è riuscito a toccare le corde giuste dei ragazzi che non si sono mai risparmiati. A Ragusa, nonostante il Marina abbia già vinto il campionato, sarà sempre la trasferta più difficile della stagione perchè loro badano al sodo e sono letali nelle ripartenze come hanno dimostrato nel match d´andata. Faremo la nostra partita senza assillo del risultato e non possiamo che fare loro i complimenti per quello che hanno fatto in questa stagione e un grosso in bocca al lupo per quello che ancora potranno fare in Coppa Italia».

Versione classica di Corrierediragusa.it
Corriere di Ragusa Srl P.Iva: 01404940882