Dove sei: Prima pagina > Sport > Modica > Volley Modica rinnovato ... Continua
Sport
MODICA - 11/10/2018
Volley, serie B: si gioca sabato la prima di campionato, squadra rinnovata

Volley Modica rinnovato al "Geodetico" contro Cosenza

Coach Peppe Bua ha cercato di amalgamare i nuovi, Giorgio Scavino resta direttore generale
Duccio Gennaro
Foto

Volley Modica pronto per l’esordio in campionato. Sabato al «Geodetico» (17.30) è in calendario la gara contro il Volley Tema Cosenza. Coach Peppe Bua, all´esordio sulla panchina modicana, ha lavorato in modo intenso per assemblare una squadra che ha ben 6 nuovi giocatori su 12. In biancazzurro sono arrivati il regista Calogero Tulone, ex Sciacca, i gemelli Francesco e Andrea Raso, il primo schiacciatore, il secondo centrale. Entrambi i giocatori provengono da Sciacca. Altri elementi arrivati al Volley Modica sono Andrea Torre e Ciccio Cavalli. Francesco Cavalli, catanese, sarà il nuovo libero è stato voluto da coach Bua mentre Andrea Torre, classe 93, 1.95 di altezza, sarà lo schiacciatore. E’ ritornato alla base anche Giovanni Chillemi dopo l’esperienza di Reggio Calabria. Completano la squadra i giovani Luca Modica e Paolo Melilli insieme al veterano Peppe Assenza.

Obiettivo del Volley Modica è di conquistare la permanenza in serie B. Per la ristrutturazione dei campionati a partire dalla stagione 2019-2020 bisognerà arrivare tra i primi 9 per assicurarsi un posto nella futura serie B. Il sestetto modicano appare ben equilibrato con la giusta dose di esperienza e di vitalità giovanile anche se coach Bua nelle ultime settimane ha dovuto fare i conti con qualche infortunio. In seno alla società il clima nelle ultime settimane non è stato inoltre dei più sereni visto che il direttore generale Giorgio Scavino è stato sul punto di lasciare per divergenze all’interno del gruppo dirigenziale. Dimissioni che sono rientrate grazie ai buoni uffici del presidente Luca Leocata.

Versione classica di Corrierediragusa.it
Corriere di Ragusa Srl – P.Iva: 01404940882