Dove sei: Prima pagina > Sport > Pozzallo > Impresa Pozzallo ... Continua
Sport
POZZALLO - 13/01/2019
Calcio, Promozione/D: al "Comunale" festa per la vittoria degli azzurri sulla capolista

Impresa Pozzallo contro Enna, pari Modica. Affonda Atl. Scicli

Partita senza bagliori per i rossoblù al Vassallo contro Sp. Eubea, i "gabbiani" travolti dal Priolo
Duccio Gennaro
Foto

Pozzallo-Enna: 1-0
Marcatore: 32’st Simone Drago

Pozzallo: Jaye, Iabichella, Occhipinti (2’st Joci), Maltese,C. Drago ( 15’st S. Drago), Melilli, Sangiorgio, Fusca, Carrabino, La China, Porto (37’st Azzarelli)

Arbitro: Orlandi
Note: espulsi Liuzzo al 25´st e Mannino al 44´ st per doppia ammonizione


Il Pozzallo non perdona. Anche l’Enna si deve arrendere alla legge del «Comunale», per l’occasione gremito, ed ora la squadra di Angelo Tasca è in piena corsa play off. Il tecnico degli azzurri ancora una volta azzecca i cambi e dà nuova spinta ai suoi con i nuovi entrati, tra cui il marcatore del gol. L’Enna è stata irriconoscibile tanto che non ha mai tirato in porta. I gialloverdi hanno forse patito la sosta forzata di domenica scorsa visto che il Pozzallo ha preso gli ospiti in velocità con i vari Porto, Melilli, Drago, Carrabbino, La China che sbucavano da tutte le parti. Ha pesato l’espulsione di Liuzzo a metà del secondo tempo; il nervosismo ha portato gli ospiti a finire in 9 per l’espulsione di Mannino.

Il risultato minimo non dà la misura piena di quanto è successo in campo perché il Pozzallo è andato vicinissimo al gol in almeno tre altre occasioni. Nel primo tempo Melilli ha centrato la traversa a portiere battuto, poi Carrabino con un tocco sotto ha accarezzato il palo. Nel secondo tempo occasionissima per Porto ma la palla esce di un niente. A 13’ dalla fine il gol del meritato vantaggio. Azione di Joci e tiro secco con il portiere che si salva in affanno, entra Simone Drago ed è gol. Il «Comunale» si accende e l’Enna si spegne.


Sporting Eubea – Modica: 0 - 0
SPORTING EUBEA: Strano, Wally, Lambri, Manuli (29’ st Conti), Italiano, Militello, Alma, Damigella Marco, Ascia, Dorata, Missale

MODICA : Gianchino, Cassibba, Guastellini, Pitino, Blandino, Basile, Novello, Sammito, Caccamo (37’ st Adamo), Jobarteh (46’st Spadaro), Kebbeh

ARBITRO: Marino di Siracusa


Partita senza bagliori al "Vassallo" di Licodia Eubea dove il Modica coglie il punto che cercava. Caccamo e Kebbeh non hanno trovato stavolta la via della rete e Gianchino si è ben disimpegnato in un paio di occasioni nella ripresa quando l´Eubea ha premuto di più. Il Modica si è presentato con ben 5 titolari assenti e La Vaccara ha fatto esordire il gambiano Jorbateh che ha fatto fino in fondo la sua parte.

Sporting Priolo-Atl. Scicli: 4-0
Marcatori: 35´pt autogol Voi, 12´ e 26 st Sirugo, 40´st Sottile

Atl. Scicli: Lutri, Voi, Carbone, Gentile (75´ Petriglieri), Di Benedetto, Adamo (74´ Susino), Trovato (60´ Scifo), Bongiardina (72´ Carnemolla), Campailla (70´ Arrabito), Donzella, Gennuso. All. Betto

Arbitro: Contraffatto di Catania
Note: al 23´st espulso Lutri


Un Atletico rimaneggiato per la contemporanea assenza di 5 titolari si arrende ai rossoblù locali. L´autogol di Peppe Voi ha dato il vantaggio ai locali e demoralizzato la squadra di Betto. Nel secondo tempo una doppietta del bomber Sirugo ha chiuso la gara. Con l´Atletico Scicli in avanti per cercare il gol della bandiera il Priolo ha segnato la quarta rete con Sottile.

Versione classica di Corrierediragusa.it
Corriere di Ragusa Srl – P.Iva: 01404940882