Dove sei: Prima pagina > Sport > Ragusa > Marina di Ragusa, ... Continua
Sport
RAGUSA - 08/12/2017
Calcio, Promozione/D: due giornate alla fine del girone di andata

Marina di Ragusa, derby al "Barone" contro il Modica

Il tecnico conta sul rientro di Peppe Cavone tra i pali, tutti gli altri elementi disponibili
Duccio Gennaro
Foto

Due ossi duri sulla strada del Marina di Ragusa prima della fine del girone di andata. I rossoblù sono già campioni di inverno ma devono fare comunque i conti con Modica, questa domenica, e Misterbianco, la prossima. Al «Barone» sarà derby vero perché il Modica viene da 4 risultati utili consecutivi e vuole ancora scalare posizioni in classifica. Il Marina non può perdere terreno e vuole mettere punti in cascina.

Dice il tecnico Salvatore Utro: «Affronteremo una squadra in salute e dall’ottimo organico allenato da un tecnico molto competente in materia di tatticismo. I rossoblù sono in un momento molto positivo. Condizione questa che mette la partita su un piano molto delicato per noi perché affronteremo davvero una ottima squadra, supportata anche dal pubblico casalingo che in certe partite è molto presente allo stadio. Da parte nostra avremo tutta la rosa a disposizione a andremo a Modica certi di fare una «partita gagliarda». I derby sono partite di difficile pronostico, per cui affideremo al nostro tasso tecnico il destino dei novanta minuti, certi di avare anche noi il peso specifico utile tale da farci affrontare il Modica al meglio della condizione».

Utro ha l’imbarazzo della scelta per la formazione da mandare in campo. Probabile il rientro di Cavone tra i pali, confermato il tridente di attacco con i due fratelli Arena e D’Agosta. Altro motivo della partita la presenza di tanti ex come Sella, Nicola Arena, Pianese, Iozzia e Puglisi.

Versione classica di Corrierediragusa.it
Corriere di Ragusa Srl P.Iva: 01404940882