Dove sei: Prima pagina > Sport > Ragusa > Marina Ragusa vuole ... Continua
Sport
RAGUSA - 16/04/2018
Calcio, Promozione/D: contro il Modica utilizzati 16 elementi per tenere la squadra sotto pressione

Marina Ragusa vuole finale di Coppa Italia. A Gangi deve difendere il vantaggio della gara di andata

All´Aldo Campo i madoniti furono sconfitti di misura per 2-1
Duccio Gennaro
Foto

Marina superconcentrato sul ritorno della semifinale di Coppa Italia. La società vuole arrivare in finale e non vuole lasciare nulla di intentato. La squadra parte martedì sera per preparare la gara contro i madoniti. Il tecnico Salvo Utro vuole massimizzare il vantaggio della gara di andata quando i rossoblù vinsero di misura per 2-1. Il tecnico ha utilizzato ben 16 elementi contro il Modica, sfruttando tutte le sostituzioni per tenere in allenamento la rosa. I dubbi sulla formazione da mandare in campo sono legati agli under ma l’asse portante della squadra sarà sostenuto dai vari Arena, Pianese, Puglisi e Pellegrino. Contro il Modica si è rivisto per circa 20’ Gatto che era reduce da infortunio.

Dice il direttore sportivo Nunzio Calogero: «Sappiamo che troveremo una squadra attrezzata e di nostro pari livello. Sarà un orgoglio per noi confrontarci con squadre di alto livello come i nostri prossimi avversari di Coppa. Arrivare a questo punto della stagione dopo aver vinto in largo anticipo il campionato, non può che essere per noi un orgoglio».

E’ succeso domenica:
Marina di Ragusa-Modica: 3-0
Marcatori: 14’pt Pellegrino, 44’st Ascia, 48’st autogol Basile

Marina di Ragusa: Cavone, Ferrara, Carnemolla (31’st Morales), Iozzia (10’st Gatto), Pianese, Puglisi, D’Agosta (25’st Passewe), Pellegrino (15’st Ascia), N. Arena, D. Arena (15’st Baldeh), A. Arena

Modica: Falco, Cassibba, Blandino (20’st Galfo), Pitino, Basile, Buscema, S. Sammito, Carpenzano (5’st Zacco), M. Adamo, Occhipinti (10’st A. Adamo), E. Sammito

Arbitro: Amore di Ragusa

Classica partita di fine stagione al "Campo" (foto) ma il Modica riesce a prenderne tre. Il neo promosso Marina non forza più di tanto anche in vista del ritorno di Coppa Italia in programma mercoledì a Gangi e si limita a tenere in mano il pallino del gioco. Al Modica resta poco o niente. Un paio di tiri da lontano e un paio di angoli. Alle spalle di falco tre palloni, anche se due gol sono arrivati sul finire di gara. Ad attendere i Marina di Ragusa nessuna festa e nessun entusiasmo come sarebbe stato lecito attendersi. Tribuna desolata nonostante l’ottimo campionato che dice tutto della passione della tifoseria locale. In questo senso la dirigenza dovrà cominciare a fare una riflessione. La partita è vissuta su spunti individuali e non è stata giocata al rallentatore. Nicola Arena e D’Agosta hanno impresso velocità ad alcune spunti ma senza incidere più di tanto. La difesa ha dormito sonni tranquilli perché il Modica non ha costruito azioni degne di nota ed il duo d’attacco composto da Marco Adamo e Occhipinti è stato imbrigliato dalgi ex Pianese e Puglisi.

Al 14’ il gol che sblocca il risultato. Viene per mano di una dei tantiex della gara. Capitan Pellegrino pizzica il pallone di testa su angolo battuto da D’Agosta e la piazza nell’angolo lontano. Il Modica si vede solo al 34’ con un tiro dalla distanza di Buscema che va alto. Primo tempo senza altre emozioni e la ripresa è sulla stessa falsariga. Bisogna attendere la mezzora per vedere Baldeh andare in profondità in area. Esce Falco e neutralizza. Al 44’ il raddoppio. Baldeh crossa basso dalla destra, finta di Nicola Arena, arriva Ascia sulla palla e la mette dentro. Poi è un autogol di Basile su azione convulsa in area a fissare il risultato.

I risultati della 14ma giornata di ritorno ((15 apr. 2018):
Enna—Misterbianco:0-1
Erg-Carlentini:1-1
Frigintini-S. Croce:0-3
Marina di Ragusa-Modica:3-0
Rinascitanetina-Real Siracus:1-2
Sp. Augusta-Motta:2-3
Sp. Eubea-Megara:0-3
Sp. Priolo-Floridia:1-2
La classifica:
Marina di Ragusa 72 (PROMOSSO IN ECCELLENZA)
S. Croce 64
Misterbianco 63
Floridia 52
Sp. Priolo 47
Modica 43
Sp. Augusta 40
Carlentini 37
Real Siracusa 36
Sp. Eubea 34
Frigintini 33
Erg 31
Enna 30
Megara 27
Motta 25
Rinascitanetina 12

Versione classica di Corrierediragusa.it
Corriere di Ragusa Srl – P.Iva: 01404940882