Dove sei: Prima pagina > Sport > Ragusa > Ragusa non si ferma, ... Continua
Sport
RAGUSA - 13/07/2018
Calcio, Promozione: quarta operazione di mercato dopo Filicetti, Aglianò ed il francese Mogni

Ragusa non si ferma, preso centrocampista Antonio Butera

Il giocatore di origine nissena proviene dal Palazzolo
Duccio Gennaro
Foto

Antonio Butera (foto) è il quarto acquisto del Ragusa. Dopo avere trovato l’accordo con Filicetti, Aglianò ed il francese Mogni il direttore sportivo Santo Palma si è assicurato le prestazioni del centrocampista nisseno che lo scorso anno ha giocato con il Palazzolo. Butera ha anche militato nell’Avola, Nissa, Noto ed Acireale. Insieme a Filicetti e Aglianò è il terzo giocatore ex Palazzolo che arriva in azzurro. La società dal suo canto si sta muovendo a tutto campo ed il presidente Nicola D’Amico segue da vicino l’attività del direttore sportivo Santo Palma.

Insieme al direttore generale Arturo Barbagallo il presidente D’Amico ha incontrato il sindaco Peppe Cassì aa Palazzo dell’Aquila per illustrare il progetto della società e spiegare le motivazioni che ne sono alla base. Il presidente ha manifestato la volontà di riportare il Ragusa Calcio ai livelli che gli sono consoni per la tradizione e la storia della città. Ribadendo il fatto che il gruppo dirigente acese ha voluto creare sin dall’inizio un rapporto costruttivo con il territorio inserendo alcuni dirigenti nell’organigramma. Si è parlato anche dell’utilizzo dello stadio «Aldo Campo» che dovrà essere condiviso con il Marina di Ragusa, militate in Eccellenza. Il presidente ha ribadito che il Ragusa rappresenta la città ed attende pertanto decisioni conseguenziali da parte dell’amministrazione.

Versione classica di Corrierediragusa.it
Corriere di Ragusa Srl – P.Iva: 01404940882